Denti rovinati, cosa fare?

Il sorriso è il tuo primo e miglior biglietto da visita, dicono. Ma se i denti non sono perfetti, sorridere potrebbe farti sentire a disagio.

Denti macchiati, fratturati, affollati o al contrario mancanti, o magari separati da inestetici spazi. Può capitare a tutti di scheggiare o addirittura rompere un dente con una caduta accidentale, oppure addentando dei cibi duri o croccanti come frutta secca, torrone, noccioli di frutta, persino mangiando le unghie.

Capita spesso, infatti, che un paziente si rivolga al dentista non solo per il recupero della funzione dentale ma anche e sempre più per una riabilitazione estetica del sorriso, mirata ad acquisire un benessere a 360°.

Non va sottovalutato l’impatto psicologico derivante da imperfezioni che ci impediscono di “mettere a nudo” i nostri denti con serenità: semplificando, equivale a non poter sorridere!

Chi soffre per non poter sfoggiare un sorriso perfetto dovrebbe sapere che l’odontoiatria moderna di avvale di tecnologie all’avanguardia e materiali di ultima generazione in grado di dare nuova luce al sorriso di chiunque, in maniera sicura, rapida ed estremamente professionale.

Lo sbiancamento dentale professionale

Il trattamento più conosciuto e richiesto per un sorriso perfetto è sicuramente lo sbiancamento, adatto in particolare a chi soffre di discromie dentali ma in generale a chiunque desideri ravvivare lo smalto dei propri denti.

Vi sono poi i trattamenti atti a migliorare l’aspetto e la forma dell’arcata dentale come le faccette in ceramica, la coronoplastica e le otturazioni estetiche.

Le faccette in ceramica

Servono a mascherare le imperfezioni sui denti frontali in caso di macchie permanenti, diastema (spazio tra due denti contigui), fratture dentali, disallineamenti dentali, recessioni della gengiva o difetti nello smalto.

Coronoplastica e otturazioni estetiche

La coronoplastica permette di rimodellare la corona dentale per ottenere un’armonizzazione funzionale ed estetica del sorriso. L’evoluzione delle classiche otturazioni, in grado di garantire uniformità a colore e aspetto del sorriso, è invece rappresentata dalle otturazioni estetiche.

[Fonte: medicinamoderna]